Consorzio dello Scalogno di Romagna

Il Consorzio dello Scalogno di Romagna nasce il 27 giugno 2018, a distanza di 21 anni dal prestigioso riconoscimento del marchio IGP (Indicazione Geografica Protetta), e riunisce volenterosi soci agricoltori che uniscono le loro pluriennali esperienze nella coltivazione del prodotto al fine di migliorare le tecniche di coltivazione e di conservazione di quello che, a tutti gli effetti, è per il nostro territorio una grande opportunità ed un bene da valorizzare. L'attenzione verso la natura è uno dei cardini su cui si fonda il nostro Consorzio e a questo fine la coltivazione del bulbo sarà improntata sia attraverso un utilizzo intelligente della lotta integrata, sia con un approccio completamente biologico.